Il lavoro psicologico nell’elaborazione del Lutto: strumenti e tecniche d’intervento

 

elaborazione del lutto
Sede: Roma Via Albano, 11
Data: 7 Settembre 2019
Numero massimo: 8 partecipanti
Quota d'iscrizione: 205,00€. 130€ entro il 5 settembre
Attestati: Attestato di frequenza di Obiettivo Psicologia s.r.l. Crediti ECM
Attestato Crediti ECM del Ministero della Salute

Presentazione


La morte è un avvenimento connaturato alla vita, inevitabile, imprescindibile, imponderabile, imprevedibile e, situazioni autoindotte a parte, incontrollabile e indeterminabile. Eppure rimane un evento naturale che tuttavia viene riletto e caricato di significati emotivi molto forti e diversi al variare dei contesti culturali in cui ci si muove. La morte di una persona cara rimette in discussione un grande numero di assunti riguardo la visione del mondo, la modalità di pensiero e di comportamento. Vecchie regole devono essere abbandonate e ne devono essere adottate di nuove. Oltre alla necessità di riesaminare e modificare i modelli interni la persona spesso deve essere sostenuta anche nel processo più pragmatico di ristrutturazione anche degli aspetti più concreti della propria vita.

Nei contesti occidentali l’elaborazione del lutto richiede un tipo di lavoro molto diverso rispetto a quello eventualmente richiesto in altri contesti dove, essendo più sviluppata una dimensione di consapevolezza spirituale, fermo restando il dolore per la perdita della persona cara, il commiato è agito in modo più sintonico.

Diversi elementi entrano in gioco nel processo di elaborazione di un lutto: la presenza di un “evento di perdita”, le risonanze soggettive legate all’evento, gli aspetti socio-culturali che intervengono modulando le caratteristiche e gli esiti dell’esperienza stessa. In particolare quando la perdita è legata ad un rapporto connesso alla quotidianità, la persona si troverà a dover gestire tempi e situazioni che prima condivideva e dovrà essere sostenuta nella ricerca di soluzioni strategiche che possano portare, anche se con piccoli passi, verso un'accettazione della situazione

Obiettivi


Il Corso di formazione si propone di fornire le conoscenze e sviluppare competenze pratiche nell’utilizzo di alcuni strumenti cognitivi e strumenti creativi per lavorare con il paziente che si trova a fronteggiare una condizione di perdita e/o lutto. Sarà dato ampio spazio anche alla riflessione sulle implicazioni emotive e al fondamentale lavoro di confine emotivo del professionista che desidera lavorare su tali temi. Al termine del workshop i partecipanti saranno in grado di:

  • utilizzare strumenti pratici sia di matrice cognitiva che creativa per l’elaborazione della perdita e/o del lutto
  • fornire consulenza e supporto alle famiglie di malati terminali attraverso un lavoro di elaborazione della situazione presente e preparazione al fronteggiamento della futura perdita
  • fornire consulenza ai malati terminali nell’accompagnamento al momento di fine vita

Sbocchi Professionali


Il Corso fornisce competenze e strumenti per:

  • lavorare concretamente nell’attività privata con il paziente che si trova ad affrontare una condizione di perdita e/o lutto
  • fornire consulenza nelle case di riposo/residenze sanitarie/centri diurni
  • fornire sostegno, supporto e consulenza nelle situazioni di malattie terminali
  • fornite supporto ai care-giver di malati terminali nell’anticipazione del lutto

Destinatari


Il Corso di formazione è rivolto a Laureandi e Dottori in Psicologia (con laurea di primo e secondo livello), Psicologi, Psicoterapeuti (compresi i medici specialisti in psicoterapia ex art. 3, legge 56/89).

Metodologia


La giornata formativa ha un taglio estremamente pratico ed esperienziale, allo scopo di formare i partecipanti all’utilizzo degli strumenti proposti e di sviluppare competenze applicabili nella pratica professionale.

Docenti


Edoardo Ercoli Socio fondatore di Obiettivo Psicologia s.r.l,  Psicologo esperto in comunicazione efficace, tecniche di rilassamento corporeo e strumenti creativi ed espressivi, esercita la libera professione in ambito clinico attraverso le tecniche e gli strumenti del Counseling Psicologico. Conduce gruppi di rilassamento e consapevolezza corporea,  di pratiche meditative, training autogeno, progetta e conduce laboratori di crescita personale nei quali utilizza sinergicamente strumenti cognitivi, creativi e psicocorporei.  Da oltre dieci anni lavora in ambito privato sul tema fine vita ed elaborazione del lutto.
Lavora come Psicologo del Benessere sia in ambito privato che per diverse Società e Organizzazioni. Come Psicologo del Lavoro e delle Organizzazioni svolge per conto di diverse società di Consulenza attività di formazione psicosociale, counseling organizzativo e selezione del Personale presso PMI e grandi Organizzazioni.
Da oltre 15 anni si occupa di formazione professionale per gli Psicologi sia nell’ambito del lavoro di sostegno psicologico, empowerment e tecniche di benessere psicocorporeo che in quello organizzativo e di HR.

Date e Orari


Il workshop, della durata di 8 ore, organizzato da Obiettivo Psicologia srl, si tiene a Roma, in via Albano 11, a 300 metri dalla fermata metro Colli Albani (linea A).
Sabato 7 Settembre 2019
Orario: 9,30-18,30

Programma


  • Contestualizzazione culturale della morte e differenze con culture orientali
  • Fattori che impattano sull’elaborazione del lutto da parte di chi subisce la perdita
  • Distinzione tra lutto e lutto patologico
  • Gestione del lutto anticipatorio
  • Fasi di elaborazione del lutto
  • Strumenti pratici di matrice cognitiva per l’elaborazione del lutto
  • Strumenti pratici di matrice creativa per l’elaborazione del lutto

Benefits


Tutti i partecipanti riceveranno oltre alle slide del percorso formativo un kit di strumenti per lavorare con l’elaborazione della perdita e del lutto. Tutti gli strumenti saranno forniti in modalità cartacea e in formato digitale per lavorare nella pratica clinica con il paziente Ogni strumento sarà corredato dalla specifica scheda tecnica per l'utilizzo.

Attestati


Al termine del percorso verrà consegnato l’Attestato di Obiettivo Psicologia ai partecipanti che avranno frequentato almeno l’80% delle giornate d’aula e svolto i laboratori di pratica previsti. Sono previsti Crediti ECM per Psicologi iscritti all’Albo che compileranno il questionario finale previsto nell’ultima giornata del corso e risponderanno ai quesiti orali previsti.

Per ottenere i crediti ECM è necessario richiedere il “modulo richiesta crediti formativi” alla mail formazione@opsonline.it indicando nell’oggetto “richiesta crediti ECM”. La richiesta dei crediti ECM va effettuata CONTEMPORANEAMENTE ALL’ISCRIZIONE AL CORSO.

Iscrizioni e Agevolazioni


Quota di iscrizione € 205,00 (Iva inclusa) Quote di iscrizione scontata: 

  • Priority: iscriviti entro il 5 settembre 2019 a soli di € 130,00 invece di € 205,00. 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE Per effettuare l’iscrizione a questo Corso, richiedi il modulo di iscrizione alla Segreteria Organizzativa via e-mail, a formazione@opsonline.it specificando il titolo del corso stesso. Per formalizzare l’iscrizione, è necessario far pervenire via mail il modulo di iscrizione compilato e firmato, assieme a copia del versamento (bonifico bancario o vaglia postale).
In alternativa, è possibile recarsi in sede per il versamento, previo appuntamento telefonico, al numero 06 94322761.

Contatti


Obiettivo Psicologia srl
Provider 58 del MInistero della Sanità

Via Albano 11 – 00179 – Roma
Telefono: 06 94322761
Il nostro network: www.obiettivopsicologia.it – www.opsonline.it – www.scuoladicounselingpsicologico.it

Richiedi Informazioni


Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Codice sicurezza
captcha

Contattaci - Corsi di Formazione

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Vuoi un contatto diretto?

Telefono: 06 7809928
E-mail: formazione@opsonline.it oppure formazione@obiettivopsicologia.it
×