Test di ingresso della facoltà di Psicologia

esame statoMini guida gratuita di preparazione al test di ingresso della facoltà di Psicologia

La presente mini guida ha l’obiettivo di fornire indicazioni generali per la preparazione al test di ingresso della facoltà di Psicologia. Obiettivo Psicologia, con la prima web community di psicologia in Italia www.opsonline.it, da oltre 15 anni al fianco di studenti, neolaureati e giovani psicologi, ha ideato questa mini-guida per fornire un supporto e delle indicazioni base per il superamento del test della facoltà di Psicologia.

 

I test universitari di pre-immatricolazione richiedono un’adeguata preparazione del candidato. La prova  è strutturata per valutare le potenzialità dello studente nel frequentare con profitto un determinato corso di laurea.

Il primo passo che consigliamo, prima di iniziare a studiare, è procurarsi le informazioni necessarie sul test di ingresso presso le fonti ufficiali:

  • sito MIUR – Ministero Istruzione, Università, Ricerca – dove è riportata la normativa di interesse
  • sito dell’Università dove si intende svolgere il test, dove lo studente troverà il bando di concorso almeno 2 mesi prima del test.

Il test della facoltà di Psicologia viene gestito autonomamente da ogni singola Università, per cui vi sono differenze da città a città sia per data, orari, durata, sia per i contenuti del test stesso.
Ad esempio ad Aosta il test di ingresso dura 60 minuti ed è composto da 80 quesiti, mentre a Roma (Sapienza)  la durata del test è di 120 minuti per 70 quesiti (su logica, matematica, comprensione del testo e lingua inglese). Tra questi due estremi si posizionano le altre facoltà italiane.

Tuttavia negli anni è stato possibile riscontrare che le singole università presentano comunque delle caratteristiche comuni nella strutturazione del test di ingresso, ovvero delle categorie tematiche che ricorrono di anno in anno, come:

1.    quesiti di ragionamento logico
2.    quesiti di comprensione dei testi
3.    quesiti di cultura generale
4.    quesiti di scienze
5.    quesiti sulla conoscenza della lingua inglese

Com’è strutturato il test di ingresso: tipologia di quesiti

Il test di ingresso di Psicologia è strutturato da quesiti a scelta multipla, ovvero da domande chiuse, con varie alternative di risposta, di cui solo una è corretta ed il candidato deve individuarla e contrassegnarla secondo le indicazioni fornite in aula (es. mettere una crocetta, oppure annerire il quadratino accanto alla risposta esatta sul foglio delle risposte che viene fornito in aula).
Per rispondere adeguatamente, è molto importante prestare attenzione alle istruzioni fornite in aula ai candidati al momento della prova stessa.

Esempio di domanda a scelta multipla:

Qual è la capitale dell’Olanda?
A.    Londra
B.    Amsterdam
C.    Berlino
D.    Vienna
E.    Parigi
(risposta esatta: B.)

Per dare la risposta esatta, il candidato potrà seguire due strategie: se conosce già la risposta giusta, può indicarla direttamente.
Se non la conosce, può procedere per esclusione, cercando di scartare più alternative possibili, per aumentare la probabilità di rispondere correttamente (quindi , nell’esempio sopra riportato di domanda a scelta multipla, se sa che sicuramente che Parigi, Berlino e Londra sono risposte errate, si troverà a scegliere solo tra Amsterdam e Vienna).
Presentiamo alcuni esempi di quesiti, specificando che, per la natura riassuntiva della presente guida, non è stato possibile inserirli su tutte le aree.

Si rimanda comunque al bando, dove saranno specificate le aree tematiche che verranno richieste al test della facoltà scelta. In base a queste indicazioni lo studente potrà focalizzare il proprio studio sulle aree tematiche richieste.

Aree tematiche ed esempi:

1.    All’interno dell’area tematica “ragionamento logico” potranno essere presenti quesiti di:

  • conoscenza della lingua italiana.

Esempio di quesito (di grammatica):

La seconda persona singolare del passato remoto del verbo bere è:
A.    hai bevuto
B.    berrai
C.    bevesti
D.    avessi bevuto
E.    avresti bevuto
(risposta esatta: C.)

  • problemi di natura logica

Esempio di quesito di natura logica

Tutti i medici sono simpatici; Paolo ama il mare; tutte le persone che amano il mare sono simpatiche.
Se le affermazioni sopra riportate sono vere, quale delle seguenti è necessariamente vera?

A.    Paolo è un medico
B.    Tutte le persone simpatiche sono medici
C.    Tutti i medici amano il mare
D.    Paolo è simpatico
E.    Paolo avrebbe voluto essere un medico
(risposta esatta: D.)

  • problemi di natura matematica
  • diagrammi insiemistici
  • interpretazione di grafici e tabelle
  • successioni i numeri e lettere
  • successioni di figure

2.    Nell’area di “comprensione dei testi” vi sono quesiti di comprensione su brani presentati.

Consigli utili in merito alla comprensione dei testi:

  • analizzare bene le domande relative al brano prima di leggere il brano stesso
  • leggere il brano e focalizzarne il contenuto centrale
  • sottolineare le frasi chiave che contengono elementi richiesti dai quesiti o che comunque si reputano importanti
  •  analizzare nuovamente, in tutti i loro dettagli, le alternative di risposta
  • indicare la risposta che si ritiene esatta, prima di procedere con la lettura di altri brani successivi, in modo da non confondersi le idee

3.    Nell’area di “cultura generale” sono presenti quesiti di:

  • letteratura italiana (le domande di letteratura riguardano principalmente i XIX e XX secolo e hanno una tipologia simile a: quale delle seguenti opere è stata scritta da…?)
  • filosofia (è richiesta la conoscenza dei principali pensatori della filosofia occidentale, come Aristotele, Socrate, Platone, etc. e dei concetti chiave delle principali teorie filosofiche. Non è richiesta la conoscenza specifica di pensatori minori).
  • storia, età contemporanea. Per i quesiti di storia, lo studente potrà soffermarsi principalmente sul 900 (esempio di domanda: quale stato ha dichiarato guerra a…)
  • geografia (esempio di quesito:  quale dei seguenti Paesi è bagnato dal mare?)
  • storia dell’arte (i quesiti possono basarsi sul periodo che va dal Duecento ad oggi e le domande più tipiche sono: chi è l’autore di…?)
  • attualità (esempio di quesito: in quale anno si è verificato l’avvenimento…). Per i quesiti di attualità è importante la lettura di quotidiani nazionali e dei principali siti internet dei quotidiani stranieri

4.    Nell’area delle “scienze” sono contenuti quesiti di:

  • biologia
  • chimica (esempio di domanda: l’atomo è costituito da…)
  • matematica
  • fisica
  • tavola periodica degli elementi
  • scienze della terra (esempio di domanda: il buco nell’ozono atmosferico è provocato da…)

5.    Nell’area di conoscenza della lingua inglese sono presenti quesiti in lingua. I quesiti in lingua inglese possono riguardare:

  • comprensione di brani
  • quesiti di grammatica
  • completamento di brani

E’ consigliabile procurarsi i quesiti usciti nei precedenti anni nella facoltà che si vuole frequentare e svolgerne un ampio numero per esercitarsi al meglio.